IL CONFLITTO D’INTERESSI NON DEVE ESSERE SOLAMENTE POTENZIALE MA DEVE ESSERE PROVATO – ANAC DELIBERA N. 20/2020

OGGETTO: Istanza di parere di precontenzioso ex art. 211, comma 1, del d.lgs. 50/2016 presentata dal dalla Soc. Datacontact S.r.l., mandataria del costituendo raggruppamento con Lucana Sistemi S.r.l. e Cooperativa EDP La Traccia –– Gara telematica mediante procedura aperta per l’acquisizione di soluzioni e servizi avanzati a supporto dell’agenda digitale – Importo a base di gara: euro 18.200.808,96 – Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa – S.A.: Dipartimento SUA– Regione Basilicata/Ufficio appalti servizi e forniture.

Link al documento: https://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto?ca=7712

NO AGLI INCENTIVI TECNICI NEL CASO DELLA LOCAZIONE FINANZIARIA PER UN’OPERA PUBBLICA – CORTE DEI CONTI VENETO N. 20/20202

Comune di Torri di Quartesolo (VI) – Parere reso ai sensi dell’art. 7, comma 8, della legge 5 giugno 2003 n. 131, in merito alla possibilità di riconoscere legittimamente gli incentivi per funzioni tecniche di cui all’art. 113 del Codice dei contratti pubblici svolte dal personale dipendente nel caso della locazione finanziaria per la realizzazione di un’opera pubblica, qualora:a) nel quadro economico del progetto esecutivo dedotto nel contratto di locazione finanziaria risulti allocata anche la quota per gli incentivi per funzioni tecniche, quantificata, nel rispetto dell’apposito regolamento dell’Ente, sull’importo dei lavori affidati al soggetto realizzatore;b) tale quota, a fronte dello svolgimento da parte del personale comunale delle funzioni tecniche previste dall’art. 113 (verifica e validazione del progetto, funzioni di RUP, direzione lavori, ecc.) venga poi effettivamente trasferita al Comune da parte del soggetto finanziatore;c) sia rispettata la condizione prevista dall’ art. 187, comma l, ultima parte, del Codice dei contratti pubblici, ossia che i lavori non abbiano un carattere meramente accessorio rispetto all’oggetto del contratto principale.

Link al documento: https://banchedati.corteconti.it/documentDetail/SRCVEN/20/2020/PAR

INCENTIVI TECNICI SOLTANTO IN CASO DI APPALTO E NON DI CONCESSIONE – CORTE DEI CONTI LOMBARDIA DELIBERA N. 442/2019

Gli incentivi disciplinati dall’art. 113 del d. lgs. 18 aprile 2016, n. 50 sono destinabili al personale dipendente dell’ente esclusivamente nei casi di contratti di appalto e non anche nei casi di contratti di concessione.

Link al documento: https://banchedati.corteconti.it/documentDetail/SRCLOM/442/2019/PAR