ASSEGNO AD PERSONAM E NUOVI TABELLARI DEL CCNL FUNZIONI LOCALI – ARAN PARERE CFL180

ASSEGNO AD PERSONAM E NUOVI TABELLARI DEL CCNL FUNZIONI LOCALI - ARAN PARERE CFL180

L’assegno personale previsto all’art. 12, comma 8, del CCNL del 21.05.2018, se riguarda progressioni verticali fatte nel triennio 2019-2021, va aggiornato con i valori a regime della Tab. E del CCNL 16/11/2022, i quali rideterminano con decorrenza 1 gennaio 2021 gli stipendi tabellari. Si ritiene altresì che tale assegno si consolidi e non vada, pertanto, ulteriormente aggiornato con le rideterminazioni dei valori stipendiali decorrenti in date successive alla sottoscrizione definitiva del predetto CCNL 16/11/2022.

Link al documento: https://www.aranagenzia.it/orientamenti-applicativi/comparti/funzioni-locali/7806-funzioni-locali-incrementi-stipendiali/13383-cfl180.html?mod_search_orapphide=yes&utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=AranSegnalazioni&utm_content=Informazioni

DISCIPLINA DELL’ISITUTO DELLE SPECIFICHE RESPONSABILITA’ NEL NUOVO CCNL DEL 16.11.2022 – ARAM PARERE CFL179

DISCIPLINA DELL'ISITUTO DELLE SPECIFICHE RESPONSABILITA' NEL NUOVO CCNL DEL 16.11.2022 - ARAM PARERE CFL179

L’impianto dell’istituto dell’indennità di “specifiche responsabilità” contenuto all’art. 84 del nuovo CCNL Funzioni Locali, ricalca quello dell’art. 70 quinquies del CCNL 21.05.2018. Come esplicitamente formulato nel comma 1 dello stesso art. 84, l’indennità di che trattasi può essere riconosciuta per compensare l’esercizio di un ruolo che, in base all’organizzazione degli enti, comporta l’espletamento di compiti di specifiche responsabilità, attribuite con atto formale, secondo i criteri generali di cui all’art. 7. comma 4. lett. f). Si ritiene, pertanto, che tale indennità, debba essere erogata sulla base di criteri predeterminati in contrattazione integrativa, necessariamente per lo svolgimento di attività che richiedano una maggiore responsabilità, eventualmente collegate anche a specifici progetti.

Link al documento: https://www.aranagenzia.it/orientamenti-applicativi/comparti/funzioni-locali/7633-funzioni-locali-nuova-indennita-per-specifiche-responsabilita/13381-cfl179.html?mod_search_orapphide=yes&utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=AranSegnalazioni&utm_content=Informazioni

AL DIRIGENTE SOSPESO IN CASO DI SENTENZA DI ASSOLUZIONE VA CORRISPOSTA ANCHE L’INDENNITA’ DI POSIZIONE NON GODUTA – ARAN PARERE AFL65A

AL DIRIGENTE SOSPESO IN CASO DI SENTENZA DI ASSOLUZIONE VA CORRISPOSTA ANCHE L'INDENNITA' DI POSIZIONE NON GODUTA - ARAN PARERE AFL65A

L’art. 38, comma 8 dell’area della dirigenza Funzioni Locali nello stabilire che “Nel caso di sentenza penale definitiva di assoluzione o di proscioglimento, pronunciata con la formula “il fatto non sussiste” o “l’imputato non lo ha commesso” o “il fatto non costituisce reato”, quanto corrisposto, durante il periodo di sospensione cautelare, a titolo di assegno alimentare verrà conguagliato con quanto dovuto al personale di cui all’art. 1 del presente CCNL se fosse rimasto in servizio, tenendo conto anche della retribuzione di posizione in godimento all’atto della sospensione, …omissis…” indica con precisione che al personale interessato, nei casi indicati al medesimo comma 8, si proceda al conguaglio con quanto dovuto al personale come se fosse rimasto in servizio, tenendo conto anche della retribuzione di posizione in godimento all’atto della sospensione.

Il riferimento alla posizione in godimento e il mancato riferimento all’indennità di struttura complessa, che è comunque diretta applicazione – per quanto attiene la Sezione Dirigenti Amministrativi, Tecnici e Professionali del CCNL in esame – della posizione in godimento per l’incarico di direttore di struttura complessa, indica che nel caso prospettato sia oggetto di conguaglio anche tale voce retributiva. D’altra parte, se fosse rimasto in servizio, il dirigente interessato avrebbe percepito l’indennità di cui trattasi.

Link al documento: https://www.aranagenzia.it/orientamenti-applicativi/aree-dirgenziali/area-funzioni-locali/7792-area-funzioni-locali-dirigenza-pta/13563-afl65a.html?mod_search_orapphide=yes&utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=AranSegnalazioni&utm_content=Informazioni