GLI SPAZI ASSUNZIONALI VANNO CALCOLATI AGGREGANDO LA SPESA DI PERSONALE DELL’UNIONE E QUELLA DELL’ENTE LOCALE – CORTE DEI CONTI LOMBARDIA DELIBERA N. 44/2022

GLI SPAZI ASSUNZIONALI VANNO CALCOLATI AGGREGANDO LA SPESA DI PERSONALE DELL'UNIONE E QUELLA DELL'ENTE LOCALE - CORTE DEI CONTI LOMBARDIA DELIBERA N. 44/2022

La Corte dei conti – Sezione regionale di controllo per la Lombardia – si pronuncia come segue sulla richiesta di parere del comune di Almè (BG): «Nel caso di un comune che ha trasferito tutto il personale all’unione di cui fa parte, e che a questa intende cedere i propri “spazi assunzionali”, il rapporto tra “spesa complessiva per tutto il personale dipendente, al lordo degli uno riflessi a carico dell’amministrazione” e “media delle entrate relative agli ultimi tre rendiconti approvati, riguardo al netto del fondo crediti dubbia esigibilità stanziato in bilancio di previsione”, previsto dall’articolo 33, comma 2, del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 28 giugno 2019, n. 58,

Link al documento: https://banchedati.corteconti.it/documentDetail/SRCLOM/44/2022/PAR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.