I COMPENSI DEGLI GLI INCARICHI PER IL COLLAUDO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE A SCOMPUTO VANNO SUL FONDO DEL SALARIO ACCESSORIO – CORTE DEI CONTI EMILIA ROMAGNA N. 38/2020

I COMPENSI DEGLI GLI INCARICHI PER IL COLLAUDO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE A SCOMPUTO VANNO SUL FONDO DEL SALARIO ACCESSORIO

Gli incarichi di collaudo delle opere di urbanizzazione a scomputo di oneri, anche se conferiti direttamente dal lottizzatore, rientrano sempre nell’ambito oggettivo di applicazione dell’art. 61, comma 9, del d.l. n. 112/2008, con la destinazione del 50% del compenso spettante al dipendente pubblico ai fondi per il trattamento economico accessorio del personale dell’ente locale che ha autorizzato l’incarico.

Link al documento: https://banchedati.corteconti.it/documentDetail/SRCERO/38/2020/PAR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.