FAI CONOSCERE LA TUA AZIENDA, FAI PUBBLICITA’ – AB MANAGER

pubblicitàLa pubblicità è il motore di qualsiasi attività commerciale e d’impresa, tutt’ora rimane nelle sue differenti forme il più potente mezzo per raggiungere il mercato, per catturare l’attenzione di potenziali consumatori, per diffondere il proprio brand, per comunicare le caratteristiche dei propri prodotti e servizi, più semplicemente per farsi conoscere. Tutte le aziende di successo hanno investito in pubblicità e comunicazione, in marketing e in strategie commerciali coordinate, questo le ha portate a vincere sul mercato e a crescere.

È pur vero che il concetto di pubblicità è molto ampio, all’interno della definizione di pubblicità possiamo racchiudere un insieme variegato e complesso di tecniche, di strumenti peraltro tutti con lo stesso obiettivo, ovvero comunicare valore. È altrettanto vero che il modo di fare pubblicità è profondamente cambiato nel tempo come sono cambiati i strumenti, peraltro tutti ancora molto validi, in ragione dei gusti e delle abitudini dei consumatori.

Recenti indagini ISTAT, che fanno parte di un sistema integrato di indagini sociali le cui informazioni raccolte consentono di conoscere le abitudini dei cittadini e i problemi che essi affrontano ogni giorno, rilevano come il 92% della popolazione italiana sopra i 15 anni guardi la televisione tutti i giorni e come il 53% dello stesso campione ascolti la radio tutti i giorni.

Oltre a questi mezzi di comunicazione tradizionali, tutt’ora molto utilizzati e che non vanno assolutamente sottovalutati per potere comunicativo, oggi hanno preso piede tutto un altro gruppo di strumenti di comunicazione molto efficaci legati al mondo delle nuove tecnologie, in primis computer e smartphone. È chiaro che l’utilizzo internet, quindi i social media e social network, hanno cambiato molto il modo di fare pubblicità, la comunicazione è una materia molto liquida che si evolve a ritmi vertiginosi, di fatto le aziende che riescono a cavalcare quest’onda hanno molte probabilità di riuscire a crescere e consolidarsi sul mercato.

Sempre una indagine ISTAT sulla rilevazione sull’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, l’ICT, nelle imprese con 10 e più addetti attive rileva che sono il 98% le imprese che utilizzano il computer, il 98% le imprese che hanno accesso ad Internet, il 69% le imprese che hanno un sito Web, il 15% le imprese che condividono per via elettronica con i propri fornitori e/o clienti informazioni sulla gestione della catena distributiva, il 14% le imprese che hanno addetti ai quali hanno fo
rnito dispositivi portatili che permettono la connessione mobile ad Internet per scopi lavorativi.

Da questi dati emerge tutt’ora un evidente gap nello sfruttamento delle possibilità offerte dalle nuove tecnologie, non solo, di fatto anche l’utilizzo dei mass media e dei social media deve essere corretto, deve essere fondamentalmente cucito sulla natura e la storia dell’azienda a cui si riferisce, deve essere efficace in termini di target e di ritorni generati, altrimenti si stanno perdendo soldi, tempo e soprattutto opportunità. Per tale motivo è sempre meglio fare riferimento a dei professionisti che possono rendere questo processo più concreto, utile e anche piacevole.

Per info: http://www.abmanager.it

 

EBOOK STORIE INCREDIBILI – ABMANAGER

storie incredibiliStorie incredibili è una selezione di racconti, una raccolta di esperienze di vita di persone comuni e grandi personaggi legati in qualche modo al mondo dello sport.

Il fil rouge che attraversa questo libro e collega tutte le storie che vengono raccontate è proprio lo sport, o meglio il fatto che ognuno dei tanti protagonisti si sia cimentato in maniera più o meno professionistica con una attività o disciplina sportiva, sicuramente in maniera del tutto originale e personale, molti di questi sono italiani.

In effetti c’è da dire subito che non tutti gli sportivi che vengono raccontati sono degli atleti professionisti, anzi spesso sono delle persone comuni che ad ogni modo però hanno lasciato un segno del loro passaggio e spesso sono diventate celebri, per chi ha avuto la fortuna di poterle seguire, loro malgrado.

I protagonisti raccontati, sia che si tratti di atleti professionisti che di sconosciuti prestati alla ribalta delle luci della cronaca sportiva, sono stati in grado di raggiungere straordinari risultati, di compiere gesta incredibili e inarrivabili ai più, che li hanno consacrati e gli hanno consentito di lasciare una traccia indelebile del loro passaggio.

Sono stati spesso autori di performance pazzesche che potrebbero essere definite, per le difficoltà affrontate e superate, quasi eroiche, fatte di un eroismo antico e mitologico, infatti un altro tratto che accomuna e caratterizza tutte le storie raccontate è che ognuno dei personaggi aveva davanti a se un ostacolo particolare, un suo limite individuale o un handicap personale che rendeva la sua impresa ancora più grande ed eccezionale.

Gli impedimenti, le disabilità o i limiti oggettivi che queste persone hanno affrontato e sono state in grado di superare rappresentano proprio quel surplus, quel valore aggiunto, che li ha resi nel loro piccolo, nella loro nicchia, grandi e immortali.

Infatti tutti hanno affrontato e vinto prima di tutto la sfida contro loro stessi, contro i loro limiti fisici o intellettivi, contro i luoghi comuni e gli ostacoli, quasi andando contro le leggi della fisica e andando oltre ciò che madre natura gli ha dato come mezzi per poter vivere.

Sono stati in grado di spostare più in là i limiti dell’essere umano, di spostare più avanti e più in alto l’asticella della sopportazione della sofferenza e della fatica, di abbattere muri virtuali e reali spianando la strada a chi poi vorrà un giorno emularli o seguirli nei loro un po’ folli viaggi.

Spesso hanno pagato a carissimo prezzo la loro intraprendenza e il loro sprezzo del pericolo ma tant’è quando si è mossi da una così grande passione, quando si è arsi da un fuoco così vivo nessun limite è insuperabile, nessun muro non può essere abbattuto.

Alcune delle storie hanno un gusto dolce amaro, a volte possono avere un finale anche tragico ma allo stesso tempo sono tutte sempre caratterizzate da uno spirito romantico che proviene dalla grande passione che tutti i protagonisti hanno messo nel vivere le loro esperienze e dalla bellezza assoluta dei gesti e delle loro imprese.

Tutte le informazioni contenute in questa raccolta di storie non ufficiale sono state liberamente tratte dal web dai siti personali di questi personaggi piuttosto che da articoli o libri e da ogni storia poi sono derivati degli insegnamenti preziosi di cui fare tesoro.

Per questo motivo vale la pena leggere questo libro e soprattutto vale la pena approfondire la conoscenza e continuare a seguire attraverso i loro siti, blog, libri o articoli di giornale questi piccoli grandi eroi contemporanei, questi figli di un dio minore, che hanno voluto e saputo lasciare, spesso a caro prezzo, un segno nella storia dello sport.

Caratteristiche: 20 Storie, 147 Pagine, 200 Immagini, Formato Pdf.

Prezzo: Soli Euro 4,00 (spedizione gratuita tramite email)

Acquista tramite PAYPAL: https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_cart&business=DEG8Y3FPGXKAY&lc=IT&item_name=ebook%20storie%20incredibili&item_number=004&amount=4%2e90&currency_code=EUR&button_subtype=products&shipping=0%2e00&add=1&bn=PP%2dShopCartBF%3abtn_cart_LG%2egif%3aNonHostedGuest

ASSISTENZA ALLA RICERCA DI PERSONALE – AB MANAGER

assistenza ricerca di personaleNell’anno 2015 stanno migliorando finalmente le condizioni macroeconomiche in Italia dopo la crisi economica che si è abbattuta dal 2008 a oggi,  le condizioni congiunturali nel quadro internazionale sembrano particolarmente favorevoli, ovvero sovrapproduzione del petrolio e conseguente calo dei prezzi, una politica espansiva della Banca Centrale Europea con conseguenti bassi tassi di interesse e un euro meno forte in campo internazionale favorendo le esportazioni delle Nostre Aziende.

Tutto ciò unito ad alcuni cambiamenti nel quadro normativo nazionale e riforme adottate dall’attuale Governo hanno portato al fatto che a luglio i consumi sono saliti dello 0,4% rispetto a giugno e del 2,1% su base tendenziale, si spende di nuovo dopo anni di crisi perché la fiducia è ai massimi storici e in base all’Indicatore dei consumi di Confcommercio, a luglio, rispetto allo stesso mese del 2014, ci sono stati significativi balzi in avanti per i beni e servizi per la mobilità (+8,8%) e per le comunicazioni (+5,1%), anche il turismo ha rialzato la testa, perché la gente ha aperto i cordoni della borsa per alberghi, pasti e consumi fuori casa (+2,0%), nonché per l’abbigliamento e le calzature (+0,8%), (fonte ANSA, www.ansa.it).

Ma soprattutto nei primi sette mesi del 2015 i nuovi contratti a tempo indeterminato nel settore privato sono stati 1.093.584, in aumento di 286.126 unità (+35,4%) rispetto allo stesso periodo del 2014, la crescita del lavoro a tempo indeterminato è legata chiaramente al taglio dei contributi previdenziali per un triennio previsto per i contratti a tempo indeterminato stipulati nel 2015 previsto dalla legge di stabilità. L’Inps segnala l’aumento consistente delle trasformazioni a tempo indeterminato di rapporti di lavoro a termine, comprese le “trasformazioni” degli apprendisti, nel periodo considerato sono state 388.194 (+41,6%) pertanto la quota di assunzioni con contratti stabili sul totale dei rapporti di lavoro attivati/variati è passata dal 32,8% dei primi sette mesi del 2014 al 40,2% dello stesso periodo del 2015. Con trasformazioni saldo rapporti fissi +263%, (fonte ANSA, www.ansa.it).

In questa ottica diviene strategica per qualsiasi Azienda, di qualsiasi dimensione, anzi forse più piccoli si è e tanto è più importante, un’attenta e competenze ricerca di personale qualificato e motivato per accompagnare l’Azienda stessa nel processo di rinascita e di crescita che l’attende.

La capacità di scegliere e introdurre in Azienda le persone giuste per valorizzare il proprio Team è un vero e proprio lavoro, impegnativo e delicato, che non può essere completamente delegato a terzi ma va gestito internamente in maniera diretta e oculata, per questo Noi offriamo il nostro supporto, la nostra esperienza e conoscenza per assistere l’Imprenditore o il suo Staff nella ricerca, scelta e inserimento di nuovi collaboratori, supportandoli nelle diversi fasi che prevede questa complessa attività, a partire dall’individuazione dei profili professionali più adatti fino all’affiancamento in Azienda.

Per Info: www.abmanager.it