In caso di mobilità volontaria spetta il trattamento economico dell’amministrazione di destinazione (Parere DFP n. 0027149 – P –21/4/2021) – DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA 14.01.2021

In caso di mobilità volontaria spetta il trattamento economico dell’amministrazione di destinazione (Parere DFP n. 0027149 – P –21/4/2021) - DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA 14.01.2021

Mobilità volontaria – riconoscimento del trattamento economico dell’amministrazione di destinazione

Nel caso di mobilità volontaria non è garantito il mantenimento del livello retributivo in godimento presso l’amministrazione di provenienza.

La determinazione del trattamento economico spettante al dipendente in mobilità volontaria si deve riferire agli emolumenti propri del trattamento economico fondamentale ed accessorio del comparto di contrattazione dell’amministrazione di destinazione del dipendente previsti per la categoria e fascia economica di inquadramento, restando esclusa la possibilità del riconoscimento, ancorchè a titolo di assegno ad personam riassorbibile, di importi derivanti da emolumenti propri del comparto di provenienza.

Link al documento: http://www.funzionepubblica.gov.it/articolo/dipartimento/14-07-2021/caso-di-mobilita-volontaria-spetta-il-trattamento-economico-dell

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.