In caso di recesso dall’Unione i dipendenti possono essere reinquadrati negli Enti di appartenenza a condizione che questi ultimi hanno mantenuti i posti in organico e non li hanno coperti con nuove assunzioni – Corte dei Conti Emilia Romagna delibera n. 118/2020

In caso di recesso dall'Unione i dipendenti possono essere reinquadrati negli Enti di appartenenza a condizione che questi ultimi hanno mantenuti i posti in organico e non li hanno coperti con nuove assunzioni

In caso di recesso dall’Unione, i dipendenti dell’Unione possono essere reinquadrati negli Enti di appartenenza a condizione che questi ultimi, a seguito della costituzione dell’Unione, mantenuti i posti in organico e non li hanno coperti con nuove assunzioni, ovvero hanno ridotto la dotazione organica in misura corrispondente al numero dei dipendenti transitati nell’Unione.

Link al documento: https://banchedati.corteconti.it/documentDetail/SRCERO/118/2020/PAR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.